Esposizioni collettive

1959
Salisburgo, Galerie Kunst der gegenwart, Internationale Ausstellung. Graphik der Gegenwart: 1959, febbraio 1959.
Roma, Galleria La Salita, Prima mostra di Franco Angeli, Tano Festa, Giuseppe Uncini, dal 24 marzo 1959.
Roma, Galleria La Salita, Piccole sculture e opere grafiche. Accardi, Angeli, Burri, Dorazio, Fontana, Pa- risot, Rotella, San lippo, Scialoja, Sordini, Sterpini, Turcato Vedova, Colla, Franchina, Mannucci, dal 21 dicembre 1959.

1960
Roma, Galleria Appunto, Angeli, Festa, Lo Savio, Sordini, Schifano, Uncini, 23 febbraio-2 marzo 1960.
Bologna, Galleria Il Cancello, Angeli, Festa, Lo Savio, Schifano, Uncini, dal 23 aprile 1960.
Chicago, Illinois Institute of Design, Contemporary Italian Art Auction. Moholy-Nagy Scholarship 1960, 9-20 maggio 1960.
Torino, Galleria Il Grifo, 2o salone “i 4 soli”, 20 maggio-20 giugno 1960.
Roma, Galleria Nazionale d’Arte Moderna, Mostra collettiva allestita in occasione del concorso a premi d’incoraggiamento ad artisti del Ministero della Pubblica Istruzione, 3-15 giugno 1960.
Termoli, Palazzo Municipale, V premio Termoli, 3-28 agosto 1960.
Roma, Galleria La Salita, 5 pittori. Roma 60: Angeli, Festa, Lo Savio, Schifano, Uncini, dal 18 novembre 1960.
Roma, Galleria La Salita, Piccolo formato di Accardi, Angeli, Burri, Capogrossi, Conte, Dorazio, Festa, Fontana, Lazzari, Lo Savio, Prampolini, Rotella, San lippo, Schifano, Scialoja, Sordini, Sterpini, Turcato, Uncini, Vedova, Colla, Franchina, dal 30 dicembre 1960.

1961
Roma, libreria Al Ferro di Cavallo, Que Viva Fidel Castro! Angeli, Capogrossi, Cascella, Gaul, Mauri, Martins, Nonnis, Novelli, Perilli, A. Pomodoro, G. Pomodoro, Rotella, Turcato, Vedova, Accardi, Anceschi, Buggiani, Pucciarelli, San lippo, Ripellino, Fratini, Evangelisti, Vivaldi, Parrella, Giuliani, dal 20 aprile 1961.
Termoli, Palazzo comunale, VI mostra nazionale d’arte contemporanea. Premio nazionale di pittura Castello Svevo, Termoli, 6-27 agosto 1961.
Lissone, Palazzo del Centro del mobile, XII Premio Lissone internazionale per la pittura, dal 23 ottobre 1961.

1962
Roma, Galleria La Tartaruga, La materia a Roma. Angeli, Burri, Festa, Marotta, Rotella, Scarpitta, Schifano, maggio 1962.
Bologna, Palazzo di Re Enzo, Nuove prospettive della pittura italiana, giugno 1962.
Termoli, Palazzo Municipale, VII Premio Termoli. Mostra nazionale d’arte contemporanea, 1-31 agosto 1962.

1962-1963
Roma, Galleria La Salita, Oggetto utile. Accardi, Angeli, Cascella, Colla, Consagra, Conte, Festa, Fontana, Franchina, Garelli, Lo Savio, Mauri, Novelli, Rotella, San Filippo, Schifano, Turcato, Uncini, 15 dicembre 1962-10 gennaio 1963.

1963
Milano, Galleria Levi, Esposizione e vendita all’asta di opera d’arte offerte da artisti contemporanei a favore del centro studi Danilo Dolci in Sicilia, 27-30 gennaio 1963. Roma, Galleria La Tartaruga, 13 pittori a Roma, dal 9 febbraio 1963.
Roma, Palazzo delle Esposizioni, IV Rassegna di arti figurative di Roma e del Lazio, aprile-maggio 1963.
Parigi, Galerie J, L’Object Pressenti. Angeli, Christo, Conner, Kudo, Mauri, Todd, dal 17 maggio 1963.
San Marino, Palazzo del Kursaal, 4 a Biennale internazionale d’arte. Oltre l’ informale, 7 luglio-7 ottobre 1963.

1964
Roma, Studio d’arte Arco d’Alibert, Mostra collettiva, dal 15 gennaio 1964. Roma, Galleria La Tartaruga, Angeli, Bignardi, Festa, Fioroni, Kounellis, Lombardo, Mambor, Tacchi, dal 5 marzo 1964.
Venezia, XXXII Biennale Internazionale d’Arte Venezia, 20 giugno-18 ottobre 1964. Modigliana, Sesto Premio nazionale di pittura Silvestro Lega, 2-16 agosto 1964. Bologna, Galleria La Loggia, Franco Angeli, Gianfranco Fasce, Livio Marzot, Mario Nanni, Claudio Olivieri, Achille Perilli, Sergio Romiti, Pietro Ruggeri, dal 15 ottobre 1964.
Macerata, III Premio Scipione Nazionale di Pittura, 18 ottobre-15 novembre 1964. Roma, Galleria La Tartaruga, Mostra del Premio «La Tartaruga». Dorazio, Bignardi, Festa, Kounellis, Accardi, Lombardo, Maselli, Perilli, Saul, Fioroni, Baruchello, Mambor, Tacchi, Santoro, San lippo, Angeli, Mauri, Rotella, Schifano, Twombly, dal 19 ottobre 1964.
Roma, Galleria Odyssia, Disegni. Valerio Adami, Franco Angeli, Gianfranco Baruchello, Umberto Bignardi, Enrico Castellani, Lucio Del Pezzo, Tano Festa, Giosetta Fioroni, Fabio Mauri, Titina Maselli, Mario Schifano, dal 18 dicembre 1964.

1965
Roma, Galleria Odissya, Una generazione. Adami, Angeli, Aricò, Castellani, Del Pezzo, Festa, Mari, Pozzati, Recalcati, Schifano, 10 aprile-5 maggio 1965.
Roma, Palazzo delle Esposizioni, V Rassegna di arti figurative di Roma e del Lazio, aprile-maggio 1965.
Roma, Galleria La Tartaruga, Mostra collettiva, giugno 1965.
Francavilla al Mare, XIX Premio nazionale di pittura F.P. Michetti, estate 1965.
Roma, piazza del Popolo, Mostra delle correnti artistiche di Roma. Festa della
Stampa Comunista, 19 settembre 1965.
Lissone, Quattordicesimo premio Lissone biennale internazionale di pittura, 17-31 ottobre 1965.

1965-1966
Roma, Palazzo delle Esposizioni, IX Quadriennale Nazionale d’Arte di Roma, 20 novembre 1965-31 marzo 1966.
Cannes, Casino Municipal, L’art actuel en Italie: semaines italiennes, 19 dicembre 1965-2 gennaio 1966.

1966
Bucarest, Artisti italiani d’oggi, febbraio-marzo 1966.
Roma, Galleria Nazionale d’Arte Moderna, Aspetti dell’arte italiana contemporanea, marzo-aprile 1966.
Dortmund, Fritz-Henßler-Haus Gartensaal, Mo- derne Kunst aus Italien, 7-25 maggio 1966 (itinerante a Dusseldorf, Colonia, Bergen, ottobre; Oslo, novembre; Belfast, Edimburgo).
Roma, Galleria La tartariga, Roma 1966: realtà dell'immagine. Angeli, Ceroli, Fioroni, Festa, Innocente, Kounellis, Lombardo, Mambor, Pascali, Tacchi, dal 10 giugno 1966.
Spoleto, Palazzo Collicola, 12° Prmio Spoleto. Mostra nazionale di arti figurative, 25 settembre - 24 ottobre 1966

1966 - 1967
Valdagno, Mostra di pittura contmeporanea comunità europea. Premio Marzotto 1966 - 1967. La città attuale: immagini e oggetti, 1966, mostra itinerante a Baden-Baden, Staatliche Kunsthalle: Copenaghen, Louisiana Museum of Modern Art; Amsterdam, Stedelijk Museum; Londra, tate gallery; Parigi, Musée Galliera, settmebre 1966 - agosto 1967.

1967
Bologna, Museo Civico, Arte contemporanea in Emilia e Romagna, 15-31 gennaio 1967.
Milano, Civica Galleria d’Arte Moderna, Padiglione d’Arte Contemporanea, Salone Internazionale dei Giovani, 9-27 febbraio 1967.
Bologna, Galleria de’ Foscherari, 8 pittori romani. Angeli, Ceroli, Festa, Fioroni, Kounellis, Pascali, Schifano, Tacchi, 8-28 aprile 1967.
Torino, Salone internazionale dei giovani, aprile-maggio 1967.
Spoleto, Palazzo Ancaiani, Decimo Festival dei Due Mondi. Undici artisti italiani degli anni Sessanta. Angeli, Ceroli, Festa, Fioroni, Kounellis, Icaro, Innocente, Mambor, Mattiacci, Pascali, Tacchi, 30 giugno-16 luglio 1967.
San Marino, Palazzo dei Congressi, Nuove tecniche d’immagine, 15 luglio-30 settembre 1967.
San Benedetto del Tronto, Palazzo Scolastico Gabrielli, VII Biennale d’arte contemporanea: rassegna di pittura e grafica, 22 luglio-20 agosto 1967.
Trento, Premio Provincia di Trento. Mostra nazionale di pittura, 11 ottobre-10 novembre 1967.
Roma, Galleria La Salita, Galleria La Salita. X anniversario, 13 dicembre 1967.

1967-1968
San Paolo, Artistas italianos de hoje: na 9a Bienal do Museu de arte moderna de Sao Paulo-Brasil, settembre 1967-gennaio 1968.

1968
Roma, VI biennale romana. Rassegna delle arti figurative di Roma e del Lazio, febbraio-marzo 1968.
Parigi, Museé d’Art Moderne de la Ville de Paris, 24e salon de mai, 4-26 maggio 1968.
Roma, Galleria La Tartaruga, Il Teatro delle Mostre, 6-31 maggio 1968.

1969
Torino, Galleria Christian Stein, Anno ’60. Angeli, Festa, Lo Savio, Schifano, Uncini, dal 29 aprile 1969.
Roma, Galleria La Salita, Mostra collettiva, giugno-ottobre 1969.
Modena, Galleria della Sala comunale di Cultura, I Rassegna Biennale delle gallerie di tendenza italiane, 4 ottobre-27 novembre 1969.
New York, New York University, Contemporary Art Gallery, Loeb Student Center, Italian Art Show: Franco Angeli, Cesare Tacchi, Tano Festa, Lorri Whiting, 16 ottobre-13 novembre 1969.
Roma, Galleria dell’Oca, Mostra a favore dei perseguitati politici greci, 1969.
Roma, Galleria Il Vantaggio, Mostra collettiva, 1969.

1970
Modena, Arte e critica.
Arezzo, Ferrara, Mostra per i perseguitati politici spagnoli organizzata dalla C.GI.L. Arte Contro. 
Roma, Palazzo delle Esposizioni, Vitalità del negativo nell'arte italiana 1960/70, novembre 1970- gennaio 1971.


1971
Lecco, Villa Manzoni, Immagini in Italia oggi.
Roma, Galleria Il Fante di Spade.


1972
Genazzano, Rassegna della Giovane Pittura italiana 1972, 8-30 settembre 1972.
Roma, Festival Nazionale de L’Unità.
Bologna, Tra rivolta e rivoluzione. Immagine e progetto. Arte/iconografia politica, cinema, comunicazioni di massa, musica,teatro, urbanistica e architettura. Documenti, novembre 1972- gennaio 1973.
Roma, Palazzo delle Esposizioni, X Quadriennale Nazionale d'Arte di Roma: aspetti dell'arte figurativa contemporanea, 16 novembre- 31 dicembre 1972.
Milano, Sala Reale delle Cariatidi, Amnistia.

1977
Torino, Galleria Civica d'Arte Moderna, Arte in Italia 1960-1977, maggio-settembre 1977.


1978
Venezia, XXXVIII Biennale d'Arte, Dalla natura all'arte, dall'arte alla natura, 2 luglio- 15 ottobre 1978.
Saint Vincent, Salone delle manifestazioni del Comune di Saint Vincent, Angeli, Bulgarelli, Festa, Schifano, 20 luglio- 20 agosto 1978.


1979
Roma, Galleria Giulia, L’improbabile possibile, 12 gennaio-2 febbraio 1979.
Roma, Centro Culturale d'arte Ripetta.
Firenze, Galleria La Piramide.
Bologna, Galleria dè Foscherari, Oggetti.
Venezia, Palazzo Grassi, La pittura metafisica.

1980
Roma, Galleria La Salita.
Spoleto, Palazzo Collicola, Popart in Italia 1960-1980, vent'anni di segnali. Angeli, Baj, Boetti, Festa, Fioroni, Manera, Rotella, Twombly, Schifano, giugno-luglio 1980.

1981
Senigallia, Rocca di Senigallia, Pop-art e ricerca oggettuale a Roma negli anni Sessanta.
Verona, Palazzo della Gran Guardia,  Campionario 60-68.
Lecco, Villa Manzoni, 30 anni di arte italiana 1950-1980. 2 La struttura emergente e i linguaggi espropriati, novembre 1981-gennaio 1982.


1982
Perugia, Rocca Paolina, Mostra nazionale itinerante di pittura in bianco e nero. La cooperazione e la società in crisi, 11-30 giugno 1982;Livorno, Bottini dell'Olio, 14-30 ottobre 1982.
Manciano, Mostra d’arte IV edizione, 25 luglio-15 agosto 1982.


1983
Roma, Galleria La Tartaruga, La Scuola di Piazza Del Popolo.


1984
Bari, Fiera Internazionale del Levante.
Roma, Galleria Sprovieri, Gli amici del cuore.
Roma, Palazzo Rivaldi, La macchina della memoria. Immagini dal De Umbris Idearum di Giordano Bruno, giugno 1984.
Perugia, Rocca Paolina, Palazzo dei Priori, Palazzo del Capitano del Popolo. Attraversamenti. Linee della nuova arte contemporanea italiana, settembre-novembre 1984.
Venezia, XLI Biennale d'Arte. Arte e arti, attualità e storia, 10 giugno-9 settembre 1984.


1985
Gibellina, Museo Civico di Arte Contemporanea.
Roma, Palazzo Rivaldi, Gli artisti per l’Afghanistan.


1986
Latina, Le arti e le istituzioni, la produzione delle arti visive e le istruzioni: esperienze nel territorio pontino.
Roma, Eur Palazzo dei Congressi, XI Quadriennale d'Arte di Roma, 16 giugno- 16 agosto 1986.
Venezia, Palazzo Sagredo, Pittori in Italia nella civiltà dell’energia e dell’elettronica.
Genazzano, Castello Colonna, Sogno italiano 1957-88. La Collezione Franchetti a Roma, 5 luglio- 31 ottobre 1986.
Novara, Galleria Sorrenti, Franco Angeli e Tano Festa.
Roma, Galleria Fontanella Borghese, Schifano, Angeli, Festa.


1987
Roma, Manifestazione “Belgica”, 2 aprile 1987.
Milano, Rotonda di Via Besana, Arte e Computer, aprile-giugno 1987.
Roma, Libreria Adria.
Roma, Galleria Gregory.
Roma, Galleria Mara Coccia, La Nuova Pesa, Roma Punto 1.

1988
Bologna, Galleria Verlato, Franco Angeli, Tano Festa e Mario Schifano. Opere dal 1957 al 1987.
Roma, Istituto San Michele, San Michele a Ripa, L'Arte contro l’AIDS, 8-18 febbraio 1988.
Bari, Fiera Internazionale del Levante.
Roma, Galleria Gregory.
Verona, Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea, Palazzo Forti, Le Scuole Romane, sviluppi e continuità, 1927-1988, 9 aprile- 15 giugno 1988.
Bologna, Autoritratto come non ritratto.
Gaeta, Emicla Galleria d’Arte, Roma Punto 1.
Roma, Galleria Cà d’oro, E se Roma, dicembre 1988-gennaio 1989.
Siena, Palazzo Pubblico, Voi chi dite che io sia? (Luca 9.20): artisti a confornto con situazioni, fatti e personaggi del Vangelo, 3 dicembre 1988- 8 gennaio 1989.


1989
Lione, Musée Saint Pierre.
Roma, Galleria Fontanella Borghese, Trilogia: percorsi anni '60. Angeli, Festa, Schifano, dal 22 marzo 1989.
Roma, Galleria Nazionale D’Arte Moderna, La collezione Sonnabend: dalla Pop Art in poi, 14 aprile- 2 ottobre 1989.

1996
Roma, L'Attico, Martiri e Santi.

1997
Bologna, Galleria d’Arte Moderna, Arte italiana. Gli ultimi quaranta anni. 

1999
Verona, Palazzo Forti, Collezione Giorgio Franchetti.
Parma, Galleria Niccoli, L'arte Pop in Italia, pittura, design e grafica negli anni Sessanta, 18 dicembre 1999-6 marzo 2000.

2000
Finale Emilia, Castello delle Rocche; Pavullo del Frigano, Palazzo Ducale, Il cuore di una collezione.
Roma, Complesso ex Mattatoio, Immagine d'impegno, impegno d'immagine: anni Sessanta e Settanta, figurazione in Italia, 15 marzo-15 maggio 2000.
Catanzaro, Complesso Monumentale di San Giovanni, Fondazione Rocco Guglielmo, Mitici Sessanta: aspetti della ricerca, 12 ottobre 2000.

2001
Genazzano, Castello Colonna, Cross Roads. Incroci. Arte contemporanea dalle collezioni Tonelli, 31 marzo-24 giugno 2001.

2003
Galleria Civica D’Arte Moderna, Palazzo Santa Margherita - Modena - Pop Art Italia 1958-1968.
Roma, Liceo Artistico Ripetta, Piazza del Popolo Sessanta Settanta, 29 maggio- 22 giugno 2003.

2004
Roma, Galleria La Nuvola, Arte e cinema d’artista. La scuola di Piazza del Popolo, 10 giugno-10 luglio 2004.

2006
Cesena, Galleria Comunale, Ex Pescheria, galleria Comunale Vicolo del Cesuola, Schifano Angeli Festa 1960-1980, 8 luglio-10 settembre 2006.

2007
Pescara, Museo d’Arte Moderna Vittoria Colonna, L'arte e la Tartaruga. Omaggio a Plinio De Martiis. Da Rauschenberg a Warhol, da Burri a Schifano, 3 marzo-20 maggio 2007.
Hanoi, Vietnam National fine Arts Museum, Italian Genius Now, 6 settembre- 9 ottobre 2007; Singapore, Emily Hill, 29 novembre- 9 dicembre 2007.

2008
Rovereto, MART. La raccolta Talamoni: al centro dell'Informale europeo, 28 giugno-17 agosto 2008.
San Leucio, Sala dell'Aurora, Complesso Monumentale Belvedere, Apparve una stella.

2009
Roma, Galleria La Nuvola, Black and White 1957-2007, 10 giugno- 10 luglio 2009.

2010
Alessandria, Casale Monferrato, Novi Ligure, Tortona, Valenza, Ovada, Acqui Terme, Roma ‘60.
Nocciano, MAAAC Museo delle Arti, Il libro come opera d'arte, 2-23 maggio 2010.
Roma, Galleria Maria Grazia Del Prete, Linee '60- '70, 24 maggio- 30 settembre 2010.

2011
Roma, Fondazione Roma Museo, Palazzo Cipolla, Gli irripetibili anni '60: un dialogo tra Roma e Milano, 10 maggio- 31 luglio 2011.

2012
Catanzaro, Complesso Monumentale del San Giovanni, Lo sguardo espanso: cinema d'artista italiano (1912- 2012), 30 novembre 2012- 3 marzo 2013.

2013
Venezia, Galleria Giorgio Franchetti alla Cà d’Oro, Da Giorgio Franchetti a Giorgio Franchetti: collezionismi alla Cà d'Oro, 30 maggio- 24 novembre 2013.
Pontedera, Museo Piaggio, Le rotte della pittura. Sessant'anni di Astrazione italiana dalla collezione Garau, 29 giugno- 23 agosto 2013. 
Milano, Gallerie d'Italia, Piazza Scala, 1963 e dintorni. Nuovi segni, nuove forme, nuove immagini, 4 giugno- 27 ottobre 2013.
Polignano a Mare, Fondazione Museo Pino Pascali, Compagni di strada, 30 novembre 2013- 26 gennaio 2014. 
Livorno, Centro Arte Guastalla, Area Pop, 30 novembre 2013- 31 gennaio 2014.

2014
Castiglioncello, Galleria Granelli, Angeli, Festa, Schifano. Anni '60-'70, 24 maggio- 4 luglio 2014.
Castelbasso, Palazzo De Sanctis, C'era una volta a Roma. Gli anni Sessanta intorno a Piazza Del Popolo, 13 luglio- 31 agosto 2014.
Roma, Galleria d’arte Marchetti, Artisti italiani della Tartaruga. Nel decennale della scomparsa di Plinio De Martiis, 2 ottobre- 22 novembre 2014.

2015
Roma, Libreria Arion Montecitorio, INARS Art Gallery, La politica dei segni, 1 aprile- 16 maggio 2015.
Londra, Tate Modern, Starr Auditorium, If Arte Povera was Pop. Artists’ and Experimental Cinema in Italy 1960s-70s, 23-25 ottobre 2015.
Roma, Macro, EgosuperEgoalterEgo, volto e corpo contemporaneo dell'arte, 27 novembre 2015- 8 maggio 2016.

2016
Venezia, Collezione Peggy Guggenheim, Imagine: nuove immagini nell'arte italiana 1960-1969, 23 aprile- 19 settembre 2016.
Venezia, Teatrino di Palazzo Grassi, If Arte Povera Was Pop. Artisti e cinema sperimentale in Italia negli anni '60-'70, 11-12 maggio 2016
Bratislava, Galleria Mesta, Viva Italia! Arte italiana dal XX e XXI secolo, 15 giugno- 2 ottobre 2016.
Roma, Museo d'Arte Contemporanea Roma, Roma Pop City 60-67, 13 luglio- 27 novembre 2016.
Mamiano di Traversetolo, Fondazione Magnani Rocca, Italia Pop. L'arte negli anni del boom, 10 settembre- 11 dicembre 2016.
Modena, Galleria Civica, Palazzo Santa Margherita, Versus. La sfida dell'artista al suo modello in un secolo di fotografia e disegno, 16 settembre 2016- 8 gennaio 2017.
Roma, Palazzo Montecitorio, Camera dei Deputati, Sala della Regina, Vo(l)to di donna, 1 dicembre 2016-18 gennaio 2017.

2017
Roma, Pio Monti Arte Contemporanea, Animalia, 28 febbraio 2017.
Sofia, Galleria Civica, Viva Italia! Percorsi di arte italiana dal XX e XXI secolo. Collezione Carlo Palli, 4 aprile- 4 giugno 2017.
Torino, Museo Nazionale del Risorgimento Italiano, Dai '60s ai '60s. Un secolo dopo l'Unità d'Italia, la Pop Art, 21 aprile- 17 settembre 2017.
Milano, Tega Arte Moderna e Contemporanea, Roma 60s, maggio 2017. 
Roma, Erica Ravenna Arte Contemporanea, Roma anni '60- no Pop, 18 maggio 2017.
Milano, Galleria gruppo Credito Valtellinese, Refettorio delle Stelline, Arte ribelle 1968-78. Artisti e gruppi dal Sessantotto, 12 ottobre- 9 dicembre 2017.
Torino, Galleria Civica d'Arte Moderna, Vero amore. Pop Art italiana dalle collezioni della GAM, 31 ottobre 2017-25 febbraio 2018.
Roma, Musia, Dal simbolismo all'astrazione. Il primo Novecento a Roma nella collezione Jacorossi, 1 dicembre 2017- 18 marzo 2018.

2018
Firenze, Fondazione Palazzo Strozzi, Nascita di una nazione: tra Guttuso, Fontana e Schifano, 16 marzo-22 luglio 2018.
Roma, Galleria d'Arte Moderna, Roma Città moderna. Da Nathan al Sessantotto, 29 marzo-2 dicembre 2018.
Lugano, MASILugano, Collezione Olgiati, How Evil Is Pop Art?. New European Realism 1959-1966, 23 settembre 2018-6 gennaio 2019.